Scopo del progetto è costituire una Casa dei Semi del Veneto per promuovere lo sviluppo di filiere di gestione della semente e dei prodotti trasformati che siano innovative, locali e sostenibili.

Gli obiettivi che si pone sono:

• aumentare la diversità coltivata nelle aziende agricole e la diffusione di varietà locali e popolazioni di cereali;

• migliorare la qualità degli alimenti a base di cereali;

• incrementare la fertilità del suolo con pratiche colturali ecosostenibili in biologico.

Protagonisti saranno i network locali di agricoltori che contribuiranno alla riproduzione e alla diffusione di varietà locali e popolazioni evolutive (CCP) di frumento e di mais.

I cambiamenti promossi avranno impatti dal livello aziendale a quello del consumo, interessando tutto il comparto cerealicolo biologico.

Il progetto si svolgerà nel periodo 2019-2021 nel corso del quale la Casa dei Semi acquisirà piena operatività funzionale e riconoscibilità presso agricoltori e stakeholders sul territorio nazionale ed europeo. Si consoliderà la gestione della semente e la sua distribuzione ad una rete di agricoltori locali. Si lavorerà per la registrazione di varietà locali e popolazioni evolutive tramite la presentazione di dossier per l’iscrizione ai registri nazionali. Si promuoverà inoltre la sensibilizzazione sulla gestione delle filiere del seme e dei prodotti di trasformazione proponendosi come supporto ad una dinamica collettiva intorno al territorio-progetto-filiera-prodotto, individuando approcci innovativi per produzioni di qualità.

 

Capofila del progetto: A.VE.PRO.BI - Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici

Partner del progetto: FIRAB - Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica; RSR - Rete Semi Rurali; Società Cooperativa Agricola Mais Marano; Istituto Istruzione Superiore Stefani - Bentegodi ; C.I.P.A.T. - Centro di Istruzione Professionale e Assistenza Tecnica della Regione Veneto; Antico Molino Rosso; El Tamiso Società Cooperativa Agricola

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014 – 2020.
Organismo responsabile dell’informazione:​ Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici
Autorità di gestione: ​Regione del Veneto - Direzione AdG FEASR Foreste

20190715 4 ISTITUZIONALI 4loghi 

Misura: 16 – COOPERAZIONE
Reg. (UE) n. 1305/2013, D.G.R. 736/2018

Tipo d’intervento:
16.1.1 _ Costituzione e gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità in agricoltura
16.1.2 _ Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie
Azioni di formazione professionale ed acquisizione di competenze

 

Il Progetto è collegato alle attività svolte nell'ambito del progetto GRAFIS

GRAFIS, Grani per filiere innovative sostenibili