Anche questo mese è stato pieno di soddisfazioni e novità…dici che non ne avevi dubbi?!
Eh si, in effetti negli ultimi mesi ne sono successe di cose, ma noi non smettiamo mai di sorprenderci ed entusiasmarci per i traguardi raggiunti, senza mai abbassare la guardia però!

Iniziamo con l’aggiornamento sulla campagna #terrepubbliche: lo scorso mese con tutto il Coordinamento Romano Accesso Alla Terra, avevamo chiesto al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti di ricordarsi le promesse fatte, perché le #terrepubbliche non potessero essere vendute ed essere soggetto di speculazioni. Ci sembrava di aver fatto un passo indietro e che il percorso sarebbe stato ancora lungo e pieno di ostacoli ed invece che dire, abbiamo vinto!

 

Il comune di Roma ha presentato il primo bando per assegnare le terre pubbliche incolte agli agricoltori, con via preferenziale per quelli under 40; parte del patrimonio agricolo di Roma potrà quindi essere utilizzato creando lavoro per giovani agricoltori, tornando ad offrire produzioni agroalimentari e servizi per la città. La nostra soddisfazione ed emozione è stata vedere la conferenza stampa fatta proprio a Borghetto San Carlo, da dove era partita la raccolta firme lanciata dalla cooperativa Coraggio e sostenuta da Terra!Onlus e DaSud, che in sole due settimane superò le 10.000 firme su Change.org.

 

Per approfondire la notizia leggete qui.

 

Continuiamo ad andare avanti, perché sulle #terrepubbliche c'è ancora un bel po' da fare, ma intanto godiamoci questo momento!

 

 

 

-Aggiornamento Foreste-

 

Lunedì 19 maggio, Terra!Onlus ha partecipato all’assemblea dei soci di FSC Italia, Forest Stewardship Council, l’associazione per la gestione forestale responsabile, durante la quale è stato rinnovato il direttivo dell’associazione. FSC è il marchio di certificazione forestale che vedete su centinaia di prodotti nei nostri negozi e supermercati, è la certificazione al momento più severa e controllata a livello internazionale, è punto di riferimento nella legalità e sostenibilità della filiera legno-carta.

 

Durante l’assemblea dei soci Daniele Caucci, in rappresentanza di Terra!, è entrato a far parte del direttivo dell’associazione ed è stato nominato dallo stesso vice-presidente di FSC!

 

Anche in quest’occasione l’entusiasmo si spreca: Per Terra!, che fa parte di FSC fin dalla sua fondazione, questo è il riconoscimento di anni di battaglie (vedi Asia Pulp and Paper) e l’occasione per continuare e rinnovare l’impegno, insieme agli altri membri del direttivo, per la protezione e la legalità della gestione delle nostre foreste!

Per info: http://it.fsc.org/news.35.169.htm

Il link della notizia sulla APP: http://www.terraonlus.it/campagne/foreste/item/393-asia-pulp-paper-pieno-successo

 

 

 

 

 

Infine, ecco gli appuntamenti di questo mese:

 

- Orti Urbani Agricoltura e Oltre – Venerdì 6 giugno dalle 9.30, Genova
- Costruiamo una compostiera di quartiere a Valletta Rio San Pietro - Sabato 7 giugno dalle 9.30 alle 12.30, Genova
- .... Estate con noi da MEt! – Sabato 7 giugno dalle 17.00, Genova
- Presentazione del progetto "Porto l'Orto a Lampedusa" - Martedì 17 giugno dalle 17.00 all'EcoSUQ di Genova
- Giornata di Agricoltura sinergica : Le origini, l'esperienza, la pratica - Sabato 21 giugno dalle 16.00 alle 20.00, Genova
- Corso di autocostruzione di un muro in pietra con l’utilizzo di leganti naturali - 27-28-29 giugno, Genova
- Percorso "Un gruppo che coltiva l'orto, un orto che coltiva il gruppo" - Martedì 3 giugno, Padova
- Progetto "Camin facendo" - Sabato 7 giugno dalle 10.00, Padova
- Festa degli Orti di Terra! – Sabato 5 luglio dalle 18.30, Padova
- L’antimafia è servita - Domenica 15 giugno dalle 12.00, Roma

 

 

 

Ciao info.,

 

E’ arrivato il momento di scegliere a chi destinare il tuo 5x1000. Scegli noi.

 

Da quando Terra! è nata ci impegniamo ogni giorno per combattere la deforestazione in Indonesia, per promuovere una mobilità dolce, per favorire l’accesso alla terra ai giovani agricoltori e per recuperare pezzi di città preservandoli da degrado e speculazione.

 

Siamo, però, una piccola organizzazione e per fare tutto questo abbiamo bisogno di basi solide e di strumenti. Cose di ogni giorno che ci permettano di lavorare al meglio:
un computer, un decespugliatore, l’affitto di una sede che sia luogo di incontro.

 

Perché qualsiasi attività, qualsiasi obiettivo, anche il più alto, passa per le cose più semplici, e noi col tuo 5x1000 faremo cose semplici ma necessarie.

 

Per farlo abbiamo bisogno di persone che credono nei nostri progetti e li sostengono. Persone come te.

 

Nella tua dichiarazione dei redditi, riporta il nostro codice fiscale: 97502710581. Un gesto semplice per te e importantissimo per Terra!

 

 

Ci impegneremo insieme per un futuro sostenibile.

 

Grazie!
Terra!Onlus