Di seguito il comunicato ricevuto da NPOS
 
Cari colleghi,
 
al momento abbiamo più di 40 organizzazioni e 120.000 individui che sostengono la nostra petizione
https://www.no-patents-on-seeds.org/en/activities/petition contro i brevetti su piante e animali da allevamento convenzionale. Le firme
sono state raccolte insieme a WeMove Europe
https://act.wemove.eu/campaigns/keine-patente-auf-saatgut?utm_campaign=slider&utm_medium=website&utm_source=wemove>eUmweltinstitutMünchen
https://www.umweltinstitut.org/mitmach-aktionen/stoppt-patente-auf-pflanzen-und-tiere.html

Consegneremo le firme all’EPO (Ufficio Europeo Brevetti) il 22 marzo, Insieme al nostro ultimo rapporto, proprio prima della riunione del Consiglio Amministrativo degli Stati membri.
 
In questo rapporto https://www.no-patents-on-seeds.org/en/publications/report2021 forniamo informazioni sulle attuali domande di brevetto sulle piante e
e sottolineiamo la necessità di ulteriori decisioni politiche al fine di raggiungere una sufficiente certezza del diritto. Mostriamo in particolare come possano essere chiarite le questioni controverse relative alla definizione di "processi essenzialmente biologici" .

I rappresentanti nazionali devono attivarsi ora per chiudere le scappatoie abusate dall'industria, altrimenti centinaia o addirittura migliaia di domande di brevetto saranno depositate prima che la chiarezza venga raggiunta.

Se la vostra organizzazione non l'ha ancora fatto, potete ancora sostenere la nostra petizione come organizzazione rispondendo a questa e-mail.
La petizione continuerà fino alla fine di giugno, quando il Consiglio si riunirà di nuovo.
Potete anche condividere i nostri post su Facebook e Twitter

 

Grazie mille per il vostro sostegno!
Buone cose!
Johanna

 

Su questo tema:

NoPatentOnSeeds - Comunicato stampa su decisione EPO sulla brevettabilità di piante e animali ottenute con metodi convenzionali [it]

NoPatentOnSeeds - Petizione contro i monopoli sulle sementi

NoPatentOnSeeds - Eleven reasons why Europe needs to ban patents on food plants and farm animals

NoPatentOnSeeds - EPO chiarisce la legittimità della concessione di brevetti su piante a animali ottenuti con metodi di miglioramento genetico convenzionale

NoPatentOnSeeds - No Patent on Beer!

NoPatentOnSeeds - Pubblicato il rapporto sulle attività di EPO