Notiziario N° 105 del 15 maggio 2014

821 - INCONTRO SULLE PATATE DA SEME

Il 30 marzo 2014, presso l'azienda Villa Rocca (Rezzoaglio) di Fabrizio Bottari, si sono incontrati: Betty e Marco Righetti con Michele, Davide Camera con famiglia, Fabrizio Bottari, Massimo Angelini, Massimo Monteverde, Simone Rizzi, per dialogare sulle iniziative intraprese per la produzione di patate da seme.
Nel corso dell'incontro è stato concordato:
- che il costo dei tuberi prodotti come base per la riproduzione sia sostenuto dal Consorzio;
- di fare entrare tra le varietà tramandate già curate dal Consorzio anche la Viola di Masone e la Tonda di Berlino (attualmente seguite da Simone Rizzi);
- di concordare con le aziende La Casa di Giovanni (Davide Camera) e Mooretti (Massimo Monteverde) un prezzo comune per i tuberi di varietà di patate da collezione (varietà storiche) che potranno essere vendute a soci e non soci.
Dopo l'incontro, i partecipanti sono andati presso l'azienda Mooretti di Allegrezze (Santo Stefano d'Aveto), dove hanno potuto visitare il caseificio della famiglia Monteverde.

 

I partecipanti all'incontro

 

822 - IL PARCO E LE VALLI DELL’ANTOLA IN DIFESA DEL CASTAGNETO

Roberto Costa, Presidente del Parco dell'Antola, ci informa che il Parco sta impegnadosi fattivamente alla soluzione del problema del Cinipide, un piccolo insetto parassita che colpisce gli alberi di castagno nidificando in “galle” situate nei germogli, di cui provoca il progressivo deperimento ed ha deciso di impegnare propri fondi per l’acquisto di 36 colonie all’anno per tre anni dell’imenottero parassitoide Torymus sinensis (fam.Torimidi), che ha dato risultati sensibili ed è risultato privo di conseguenze indesiderate, in quanto le sue larve si nutrono delle uova del Cinipide ma non risultano aggressive verso altre specie. E' già iniziata l'immissione dell'imenottero nei castagneti dei Comuni del Parco.
Nell'articolo anche un breve video illustrativo dei recenti rilasci di Torymus sinensis nei castagneti dei Comuni del Parco

Leggi

 


823 - SEMINARIO: LA PICCOLA AGRICOLTURA DI FRONTE ALLA CRISI GLOBALE

Il socio Roberto Schellino ci informa che nei gioni 19 e 20 maggio a Milano si terrà il seminario "La piccola agricoltura di fronte alla crisi globale", al quale è stato invitato come rappresentante della Campagna Contadina. Chi fosse nei dintorni è invitato a partecipare al dibattito.

 

Leggi

 


824 - RICORDO DI GINO VERONELLI, DOPO DIECI ANNI

Massimo Angelini rende omaggio a Gino Veronelli, pioniere nella valorizzazione e nella diffusione del patrimonio enogastronomico italiano, a dieci anni dalla sua scomparsa:
Era la sera del 12 ottobre 2000, quando per la prima volta, nel ristorante di Bacci, all'Acquasanta di Genova, incontravo Gino. Si doveva assaggiare una varietà locale di patata - la Quarantina Bianca -, quella che quasi vent'anni prima avevo trovato tra le pieghe dei miei monti dietro Genova, e nel tempo, piano piano, avevo incoraggiato a rigenerare e recuperare. Uno spirito non informato può leggere "patata": ma noi di questo entroterra sappiamo che dietro c'è piccola economia; riscatto per chi lavora col fiato corto su terrazze grandi a volte poco più che scalini; autonomia nel recuperare le proprie varietà senza pagare dazio a istituti, università, scienziati; orgoglio di contadini che imparano a non vergognarsi più del lavoro più importante, quello che dà da mangiare a tutti. E tutto questo Gino lo capiva, ah se lo capiva!

Leggi tutto

 



825 - ARTICOLO: SAGRE FASULLE E MERCATI TAROCCATI

Il socio Davide Camera ci ha inviato un artcolo pubblicato da "Repubblica" il 25 aprile dal titolo "Sagre fasulle e mercati taroccati, quando il km 0 arriva da lontano.
L'articolo spiega che in Italia su 42.000 sagre paesane solo 15.000 offrono prodotti autentici, del proprio territorio, che la Forestale ha scoperto aziende agricole che nei mercatini "a km 0" e nei "farmers market" rivendevano prodotti acquistati altrove, spesso di provenienza estera. Problemi anche per quanto riguarda gli agroturismi: tra quelli esistenti in Italia circa 10.000 fanno anche ristorazione ma quelli realmente legati ad una azienda agricola non sono più di uno su tre.

Leggi l'articolo (PDF)

 



826 - ARTE E DECRESCITA

Massimo Angelini ci propone il seguente incontro:
Arte e Decrescita
Incontro Nazionale di Riflessione e Condivisione
promosso dal Movimento per la Decrescita Felice
ospitato da Palazzo Tagliaferro e Associazione Whitelabs, nell’ambito della rassegna estiva Sguardi Laterali
Andora, Palazzo Tagliaferro, 14-15 giugno 2014

 

Diciotto mesi dopo la pubblicazione del manifesto di Arte e Decrescita, promotori e aderenti s’incontrano ad Andora, sulla Riviera di Ponente, per segnare, insieme, un passo nella riflessione artistica, filosofica ed estetica sui punti critici dell’innovazione, della compulsione all’originalità, della modernità.

 

Programma:
Sabato 14
15:00 apertura dell’Incontro nazionale di Arte e Decrescita, benvenuto delle Autorità Comunali, di Palazzo Tagliaferro, dell’Associazione Culturale Whitelabs accreditamento dei partecipanti all’Incontro ai seminari di approfondimento
15:30 avvio in sale separate dei seminari:
a. Alessandro Pertosa: Arte ed entropia
b. Giannozzo Pucci: Urbanistica, architettura e decrescita
c. Massimo Angelini: Lo smarrimento della prospettiva nella contemporaneità
d. Maurizio Pallante: Innovazione e compulsione all’originalità
18:00 termine seminari
18:30 presentazione del libro di Pierre Rabhi, Parole di terra. Dal saccheggio della terra al ritorno della comunità (Pentàgora, Savona 2014), con Maurizio Pallante, autore di Monasteri del terzo millennio (Lindau, Torino 2013).
Domenica 15
10:00 plenaria dell’Incontro con rendiconto del lavoro seminariale, dialogo e rilancio del Manifesto di Arte e Decrescita
12:30 conclusione dell’Incontro

 

Per ciascun seminario è previsto il limite di 20 partecipanti che saranno inseriti in ordine di iscrizione.
L’iscrizione all’incontro e ai seminari è gratuita e aperta a tutti. Per iscriversi, occorre compilare questo semplice form: http://doodle.com/wkr6ydcq6s6kw86b

 

Per informazioni: Luigi Giorgio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 348.5809209)

 

In contemporanea, negli stessi giorni (sabato 10/22 - domenica 9/19):
- nel parco di Palazzo Tagliaferro si svolgerà la fiera-mercato Buona Lett(erat)ura! piazza della piccola editoria indipendente, a cura di PENTAGORA edizioni - nel piano nobile di Palazzo Tagliaferro, si svolgerà la mostra di Alessio Delfino Photographier les yeux fermés rêves les yeux ouverts

 



827 - I CORSI DELL'AZIENDA AGRITURISTICA ARTEMISIA: COMPOSTAGGIO E LOMBRICOMPOSTAGGIO

L'Azienda Agrituristica Artemisia sabato 24 e domenica 25 maggio vi invita al corso "Compostaggio e lombricompostaggio", domestico e per comunità - con Isabella Zanotti.
Trasformiamo la spazzatura in prezioso terriccio o ottimo fertilizzante, senza cattivi odori e con poco ingombro; anche per chi vive in città.

Vai all'evento

 



828 - OFFRO PAGLIA BIOLOGICA DI GRANO ANTICO VERNA

Il socio Claudio Cignoli ci informa:
Ho ancora disponibilità di un pò di paglia biologica di grano antico verna. Si tratta di ballette tenute all’asciutto sotto il portico per tutto l’inverno. Chi volesse venirle a prendere a Capriata d’Orba, mi contatti al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Grazie & Ciao. Claudio

 



829 - NOTIZIARIO DI PROSPECIERARA

E' disponibile l'ultimo numero del notiziario di ProSpecieRara

Scarica (PDF - 15 Mb)

 



830 - DOVE ANDIAMO QUESTA SERA?

Venerdì 16 maggio - Osteria della Fonte Buona: Cena all'Osteria

 



831 - LA PAGINA FACEBOOK DEL CONSORZIO

Nella pagina Facebook del Consorzio potete trovare moltre altre interessanti notizie sul mondo rurale.
https://www.facebook.com/ConsorzioQuarantina

 




Attenzione!
Se nel notiziario i collegamenti ai vari link non si aprissero, vi ricordiamo che è possibile visualizzarlo anche sul nostro sito www.quarantina.it.
Vai al notiziario sul sito