Grazie ai relatori e ai musicisti del sabato, che ci hanno donato saperi, melodie, riflessioni e convivialità..ma anche tanta umanità e sensibilità verso questioni a noi care.
Grazie ai tanti "visitatori" venuti anche da molto lontano. Siamo certi che i molti semi raccolti riempiranno di biodiversità e salubrità i loro orti e campi, dove si inizierà o continuerà anche a produrre "buon seme".
Grazie a chi ha sfidato pioggerella e freddo per allestire un mercatino davvero variegato e ricco di prodotti sani e genuini.
Grazie anche all'Amministrazione Comunale si Seren del Grappa e alla Pro Loco che ci ha messo a disposizione una struttura davvero confortevole e preparato un menù biologico, sano e fatto con molti dei frutti della biodiversità locale

Un grazie che è anche "consapevolezza" e determinazione nel portare avanti progetti, iniziative a favore della biodiversità e del coltivare sano, del costruire relazioni e comunità basate su questi principi, superando critiche e qualche inevitabile delusione.

"Chiamata a raccolto" è stato un qualcosa di straordinario sia in termini di partecipanti che di qualità delle proposte, cio' ci dice che è possibile coltivare biodiversità in modo sano e rispettoso di ambiente e salute, facendo comunità. Che un alternativa al coltivare chimico e intensivo.. esiste.. e che sempre più persone credono fortemente in cio'