You need the Flash plugin to see this content Download Macromedia Flash Player
RSS
Attività : NoPatentOnSeeds - No Patent on Beer!
Inviato da riccardofr il 22/3/2017 14:29:38 (116 letture)

preview.php?file=img_1840852fb261258ef4.jpg&resize=0?1392736332


No patents on beer!


The governments in Europe have to take action now! - Write a letter to the governments!


The European Parliament, the EU Commission and governments of the EU member states are all demanding a stop to granting patents covering plants and animals derived from conventional breeding. This is something that many NGOs, farmers and breeders have called for over many years.


Nevertheless, in recent years the European Patent Office (EPO) has continued to grant such patents covering e.g. food plants, such as tomatoes, broccoli, melons and, more recently, barley. The patents cover everything from seeds to harvest, and barley to beer.


The patents granted to Carlsberg and Heineken show just how industry and patent lawyers in collusion with the EPO, are able to exploit and target grey areas in patent law to avoid existing prohibitions.


It is now up to the governments in Europe to take action: Together in the Administrative Council of the EPO, they could jointly enforce a more rigorous interpretation of existing prohibitions. In fact, in 2017, European governments decided on a joint initiative; and a decision could be made by June 2017. However, there is a danger that the prohibitions might again be ineffective.


Therefore, write a letter to the responsible minister now!


Press release attached




This email is sent from:


no-patents-on-seeds


Frohschammerstr. 14
München, 80807
Germany

To unsubscribe from this newsletter, follow this link.


To never receive email from us, follow this link.


Commenti?
Attività : Comunicato stampa IPC - Trattato FAO si ritira dall'iniziativa DivSeek
Inviato da riccardofr il 28/2/2017 14:39:16 (257 letture)

28/02/2017, Rome


“DIVSEEK INITIATIVE” LOSES SUPPORT OF THE INTERNATIONAL
TREATY ON PLANT GENETIC RESOURCES FOR FOOD AND
AGRICULTURE
The International Treaty on Plant Genetic Resources for Food and Agriculture (hereinafter
referred to as the “Treaty”) wants to end its collaboration with DivSeek initiative. The Treaty
played the role of facilitator in the Initiative. It used to be a guarantor for new members, and
used to establish a perfect connection to international policies regarding genetic resources.
Although there are not official communications from the Treaty, there were clear signals of its
withdrawal. For this reason, the International Planning Committee for Food Sovereignty
(IPC) supports it and request to all members of DivSeek Initiative to do the same.



press release - english


communiqué de presse


comunicado de prensa



Leggi tutto... | altri 7764 bytes | Commenti?
Attività : Coltivare condividendo - VIDEO Chiamata a raccolto 2016
Inviato da riccardofr il 30/1/2017 14:30:33 (187 letture)

..ecco il bellissimo video di "chiamata a raccolto 2016"!!!!!!!!!!!
.. un occasione per riassaporare le belle energie che hanno attraversato e che quella bella 
giornata di scambio sementi..idee..saperi..ha generato

http://coltivarcondividendo.blogspot.it/2017/01/video-di-chiamata-raccolto-2016.html

Energia che c'è sicuramente utile per dare maggiore slancio ai vari progetti che
stanno partendo e ripartendo in questo 2017

buona visione e a presto

gruppo coltivare condividendo
www.coltivarcondividendo.blogspot.com

Commenti?
Attività : PNGSL - Il cane abruzzese fa scuola
Inviato da riccardofr il 13/1/2017 14:09:22 (219 letture)

Il Cane da gregge abruzzese fa "scuola"
Il progetto LIFE "Praterie" ha introdotto la pratica di utilizzare i cani a difesa dei bovini: un successo oltre confine

Assergi 12/01/2017 _ Nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga sono circa 8000 i bovini allevati prevalentemente in allevamenti estensivi da carne e circa un migliaio di questi non hanno o non utilizzano stalle per il ricovero invernale. Diventa così oltremodo preziosa e utile la guardiania assicurata dai cani pastori abruzzesi.

Grazie al lavoro di selezione assicurato dal C.I.R.Ca. (Centro Internazionale Ricerca sul Cane da lavoro), l'utilizzo di questi formidabili cani per le attività pastorali si è rivelata di una delle migliori pratiche diffuse dal progetto europeo  LIFE "Praterie", attuato dal Parco allo scopo di tutelare i pascoli in quota del Gran Sasso e dei Monti della laga,  ma è senz'altro il loro utilizzo sperimentale per la guardiania dei bovini che sta suscitando interesse ben oltre i confini del Parco, soprattutto nel territorio alpino, diffondendosi tra gli allevatori che considerano i cani un'eccellente risorsa per difendere il bestiame dai predatori.


scarica il pdf

Leggi tutto... | altri 3573 bytes | Commenti?
Attività : ARI - Appello 25 marzo 2017
Inviato da riccardofr il 13/1/2017 14:02:45 (230 letture)

L'Associazione Rurale Italiana, membro del Coordinamento Europeo Via Campesina, si fa promotrice perchè nel sessantesimo anniversario del Trattato di Roma le istituzioni europee e italiane si impegnino formalmente a far si che la Politica Agricola Comune (PAC), unica vera politica comunitaria, torni a perseguire i suoi obiettivi originali, quali "quello di garantire una vita giusta alle comunità agricole, stabilizzare i mercati, garantire l’approvvigionamento alimentare della Europa con prezzi degli alimenti che fossero accessibili a tutti i consumatori".





scarica PDF


Leggi tutto... | altri 2748 bytes | Commenti?
 
Via di Casignano, 25
50018 Scandicci (FI)
Mob +39 3481904609
FAX 1782283769