You need the Flash plugin to see this content Download Macromedia Flash Player
Attività : Consorzio della Quarantina - Rubra spes newsletter n. 0
Inviato da riccardofr il 12/6/2017 10:14:26 (219 letture) News dello stesso autore

La prima newsletter sul progetto Rubra Spes, una patata selezionata per la coltivazione in montagna

apri questa newsletter nel browser

L'origine della Rubra Spes

La Rubra Spes (il cui nome latino significa speranza rossa) è una nuova varietà di patata ottenuta partendo dal seme vero contenuto in una bacca di Quarantina Bianca Genovese, raccolta nel 2011 a Villa Rocca di Rezzoaglio, in val d'Aveto (GE).

http://www.aziendavillarocca.it/prodotti/patate/nuove_varieta.html

Il progetto

Lo scopo del progetto dimostrativo “Rubra spes - Innovare la tradizione: l'introduzione di nuove varietà locali di patate per la coltivazione in area montana”, elaborato dal Consorzio della Quarantina e proposto da Charta s.r.l. è quello di verificare il comportamento della nuova varietà in condizioni differenti da quelle dell'alta val d'Aveto, dove la Rubra Spes ha avuto origine ed è stata sin qui selezionata.

Il progetto è rivolto non solo agli agricoltori, ma anche a operatori commerciali e amministratori del territorio montano delle province di Genova, Savona e La Spezia.

Innovare la tradizione: dalla Quarantina Bianca alla Rubra Spes

Il percorso

La carta evidenzia la posizione delle nove aziende coinvolte in questa fase del progetto. In ognuna di esse la Rubra Spes sarà messa a confronto con la Quarantina Bianca Genovese e diverse varietà commerciali.

Nel mese di aprile è stata completata la distribuzione dei tuberi da utilizzare per la semina.

------------------------
Il Consorzio della Quarantina è impegnato sin dalla sua costituzione nel recupero delle varietà tradizionali di patate dell'Appennino Ligure.
Tra le numerose iniziative promosse dall'associazione si segnalano l'organizzazione del Mandillo dei Semi, giornata di scambio di sementi autoriprodotte, e dell’Esposizione delle Patate dal Mondo, con in mostra 300 varietà tradizionali o di antica selezione

Consorzio della Quarantina

News precedente - News successiva Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news


Segnala questa news

                   

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
 
Via di Casignano, 25
50018 Scandicci (FI)
Mob +39 3481904609
FAX 1782283769