Con il Decreto Legislativo n° 267 del 30 dicembre 2010 l'Italia finalmente recepisce la direttiva Europea 145/2009 sulle varietà ortive da conservazione. Il decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 11-2-2011 entrerà in vigore dal 26-2-2011.

Il decreto composto da 37 articoli, definisce le Varietà da Conservazione per le specie ortive, ne istituisce un Registro Nazionale e i criteri di ammissibilità delle varietà al suo interno. Ma l'elemento più importante è che, in sintesi ammette deroghe per la commercializzazione di sementi di ecotipi e varieta orticole da conservazione: ovvero quelle tradizionalmente coltivate in particolari localita' e regioni e minacciate da erosione genetica, nonche' di varieta' orticole prive di valore intrinseco per la produzione a fini commerciali ma sviluppate per la coltivazione in condizioni particolari (le cosiddette varietà amatoriali).

Scarica e leggi il decreto: